Consegnato il dossier per Annecy 2018

annecy18

I responsabili della candidatura di Annecy per l’organizzazione dei Giochi Olimpici invernali del 2018 hanno modificato il progetto, conformemente a quanto richiesto dal Comitato Olimpico internazionale, che aveva richiesto di non disperdere eccessivamente i siti di competizione. Quindi la maggior parte delle gare avrà luogo ad Annecy e a Chamonix.

Il capoluogo dell’Alta Savoia ospiterà il pattinaggio artistico, il curling, il freestyle. Lo sci di fondo e il biathlon andranno a La Clusaz e a Grand-Bornand mentre Chamonix riceverà l’hockey su ghiaccio e lo sci alpino.

La Regione, responsabile dei trasporti, prevede di intervenire sui progetti relativi agli equipaggiamenti sportivi, all’accesso delle persone portatrici di handicap e a tutto ciò che riguarda lo sviluppo sostenibile.

L’11 gennaio è stato consegnato il dossier al CIO, a questo punto prossima tappa, decisiva, sarà il 6 luglio prossimo a Durban, in Sud Africa, quando il Comitato dovrà scegliere la città che accoglierà i Giochi. Annecy si confronterà con Monaco (Germania) e Pyeongchang (Corea).

(M.A.)

medAlp

L'Associazione medAlp si occupa di sviluppare progetti sul territorio dell’Euroregione Alpi-Mediterraneo (Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta, Rhone-Alpes, Provence-Alpes-Cote d’Azur) per far conoscere questa realtà e le opportunità che essa offre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *