Senza categoriaTrasportiTurismotutti

Cuneo-Ventimiglia je t’aime

Ne abbiamo parlato al ungo sulle nostre pagine. La linea Cuneo-Ventimiglia, con prosecuzione verso Nizza da una parte e verso Torino dall’altra, è una linea da salvaguardare perché ha un potenziale turistico enorme, attraversando uno dei territori più belli della nostra Euroregione. In questi anni peròsi sono tagliati treni su treni e la linea sta(va) lentamente scivolando verso una morte annunciata. La nuova giunta piemontese però pare intenzionata a tentare di salvarla e rilanciarla.

E’ nato quindi un progetto che mira a rilanciare la linea e nella sua pagina facebook (https://www.facebook.com/promozionedellemeraviglie) ci viene descritto cosa si farà per farlo:

“Nell’ottica di rilancio e potenziamento dei collegamenti tra la provincia di Cuneo con la Liguria e il sud della Francia, la Regione Piemonte ha introdotto una coppia di treni supplementari sulla linea Cuneo-Ventimiglia, nei fine settimana a partire dal 12 Luglio e per tutto il periodo estivo. (Partenza da Cuneo alle ore 6,51 con arrivo a Ventimiglia alle ore 9.05 circa. Ritorno da Ventimiglia alle 16.50 e arrivo a cuneo alle 19,05)

Al fine di incentivare l’utilizzo del treno e promuovere forme di turismo sostenibile,  l’Assessorato Regionale ai Trasporti si è fatto promotore, insieme a Trenitalia, con la collaborazione della Confcommercio di Cuneo e Imperia,  l’ATL di Cuneo e lo IAT di Imperia, in uno spirito di piena Collaborazione con la Regione Liguria, dall’inizativa denominata CUNEO-VENTIMIGLIA Je T’aime che mira a fornire agevolazioni e vantaggi a chi  Da Torino e Cuneo raggiungerà Ventimiglia (e Nizza) e viceversa da Nizza e Ventimiglia raggiungerà Cuneo. La promozione sarà estesa anche a chi da Torino raggiungerà Cuneo.

Della   promozione è stato presentato il logo Ufficiale : un cuore racchiuso da elementi stilizzati che raffigurano il Piemonte e la Liguria, il mare e la montagna, con la scritta Torino-CUNEO-VENTIMIGLIA-Nizza, Je t’aime (a sottolineare il coinvolgimento della regione Paca francese nell’iniziativa). Ulteriore elemento del logo la stilizzazione del viadotto Scarrassoui, simbolo della linea e che unisce idealmente Cuneo e Ventimiglia. Il logo sarà accompagnato dal claim “la promozione delle Meraviglie”.

Obiettivo è quello di creare un circuito di attività ed esercizi commerciali convenzionati che fornirà sconti ed altri vantaggi ai Turisti (ma non solo) che esibiranno il titolo di viaggio.

In questo modo Francesi e Liguri (ma anche Torinesi) saranno incentivati a recarsi in provincia di Cuneo   e specularmente i liguri e francesi a raggiungere Cuneo e le sue vallate, utilizzando il treno sulla direttrice Nizza-Ventimiglia-Cuneo-Torino, in quanto beneficeranno di questa promozione.

L’inizativa sarà fortemente pubblicizzata sia sul versante ligure e francese, sia su quello Piemontese,attraverso la comunicazione istituzionale dei soggetti coinvolti (Regione, Comuni interessati, Confommercio, ATL, Trenitalia) ma non solo (pubblicitànelle stazioni e sui treni, social network, internet, comitati a sostegno della linea Cuneo-Ventimiglia), fornendo un’importante vetrina per le attività tutistiche e commerciali della dei due territori coinvolti.

Le attività che aderiscono potranno decidere autonomamente modalità dei vantaggi forniti ai clienti giunti in treno e le percentuali degli sconti praticati.

Sarà fornita una vetrofania per facilitare l’identificazione degli esercizi che aderiscono e l’elenco sarà pubblicizzato nelle varie forme di comunicazione che saranno predisposte.

Oltre agli sconti in Hotel, strutture alberghiere, attività di somministrazione e negozi in generale, saranno previste altre agevolazioni per aumentare l’appeal dell’operazione come risparmi per ingressi nei musei, per il bike e il car sharing, sugli spettacoli e gli eventi culturali. Nei prossimi giorni verranno perfezionati gli aspetti tecnici dell’operazione e pubblicizzato l’elenco degli aderenti.

Un primo importante risultato è rappresentato dalla convenzione offerta dagli stabilimenti balneari della provincia di Imperia che per tutta la stagione estiva che riconosceranno uno sconto sull’affitto di sdraio e ombrellone.

Grande soddisfazione espressa dall’Assessore ai Trasporti della Regione Piemonte Francesco Balocco “ Se, come siamo certi, gli operatori economici faranno la loro parte e la promozione avrà buoni riscontri”, sarà estesa anche al mese di ottobre (in concomitanza con le manifestazioni d’autunno) e al periodo invernale per aumentare il flusso turistico da Francia e Liguria durante la stagione sciistica. L’iniziativa rappresenta un segnale importante della volontà di salvaguardare questa importante linea ferroviaria che ha visto il coinvolgimento di tutte le istituzioni le associazioni e i comitati spontanei che hanno aderito con entusiamo.

Questo consentirà di creare un network di attività sensibili al Turismo sostenibile, utilizzabile come modello e supporto anche per altre attività future.”.

Analogo compiacimento è stato manifestato dall’Assessore ai trasporti della Liguria Giovanni Enrico Vesco e dal Consigliere Sergio Scibilia che da sempre si battono per il rilancio diquesta linea e che hanno sostenuto da subito l’iniziativa facendosene promotori nei confronti degli esercizi della Riviera. Per Scibilia  ” nuovi arrivi segnano nuovi buoni segnali per rilanciare la nostra linea internazionale”.

10513496_315842228577460_3261746064425521941_n

Previous post

I treni turistici in PACA

Next post

Vacanze in AlpMed: qualche link giusto

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *