Insieme in Liguria

Ancora “Insieme in Liguria”.

Per la sedicesima edizione è stata organizzata la manifestazione creata dalla Regione, in collaborazione con le province di Genova, Imperia, La Spezia e Savona.

Cinque spettacoli che verranno riproposti in 52 Comuni, dal 1 luglio al 27 settembre.

“Carta da musica”, “Vari(e)azioni paganiniane”, “Musical 10 e lode”, “Il malato immaginario”, “Rosaspina. Una bella addormentata” gireranno tra mari e monti, andando soprattutto in quelle località più distanti dai circuiti turistici. Un’occasione per conoscere e valorizzare il territorio, cercando di uscire dalla logica riduttiva che vede la Liguria come terra di solo mare.

«A causa dei drastici tagli – spiega il neo assessore regionale al turismo, cultura e spettacolo Angelo Berlangieri – siamo costretti a razionalizzare le risorse, ma non vogliamo rinunciare alla cultura, soprattutto nell’entroterra e nei Comuni più piccoli».

Tra le tante località che si possono (ri)scoprire in una fresca sera d’estate troviamo Garlenda, Brugnato, Busalla, Ceriale, Arcola, Mele, Zuccarello, Framura, Torriglia, Sant’Olcese.

Gli spettacoli sono ad ingresso gratuito, e per il programma completo è possibile consultare i siti:

www.turismoinliguria.it www.culturainliguria.it

(Giulia Favero)

medAlp

L'Associazione medAlp si occupa di sviluppare progetti sul territorio dell’Euroregione Alpi-Mediterraneo (Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta, Rhone-Alpes, Provence-Alpes-Cote d’Azur) per far conoscere questa realtà e le opportunità che essa offre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *