Strategia per la Macroregione alpina

La Commissione europea ha lanciato ufficialmente la strategia dell’Ue per la regione alpina, la IV strategia macroregionale dell’Ue. La strategia macroregionale coinvolge cinque Stati membri, Italia, Austria, Francia, Germania e Slovenia, e due paesi terzi, Liechtenstein e Svizzera: 48 regioni, con oltre 70 milioni di cittadini, per ottimizzare la cooperazione in materia di ricerca e innovazione, sostegno alle Pmi, mobilità, turismo, tutela ambientale e gestione delle risorse energetiche.

Le sfide che la Macroregione dovrà affrontare sono:

  • La globalizzazione economica fa sì che i territori debbano concentrarsi per distinguersi sulla competitività e l’innovazione
  • Evoluzione demografica caratterizzata da u aumento dell’età media e da nuovi flussi migratori
  • Cambiamento climatico e suoi effetti sull’ambiente, sulla biodiversità e sulle popolazioni
  • Sfida energetica a livello europeo e mondiale

Tutti i documenti della Commissione li trovate in questa pagina

medAlp

L'Associazione medAlp si occupa di sviluppare progetti sul territorio dell’Euroregione Alpi-Mediterraneo (Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta, Rhone-Alpes, Provence-Alpes-Cote d’Azur) per far conoscere questa realtà e le opportunità che essa offre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *