“Parchi 2011”: Da riserve da re a parchi di tutti

Se volete trascorrere un’estate a contatto con la natura e all’insegna della riscoperta storica, vi segnaliamo l’interessante iniziativa “Parchi 2011”, organizzata dalla Regione Piemonte, dalla Provincia di Torino, dal Comitato Italia 150, e dal Museo Regionale di Scienze Naturali. Otto parchi piemontesi (Parco Fluviale del Po e dell’Orba, Parco Nazionale Val Grande, Parco Regionale La Mandria, Parco delle Alpi Marittime, Parco naturale Collina Torinese, Parco Naturale della Val Troncea, Parco Nazionale del Gran Paradiso, Riserva Naturale del Parco Burcina) presentano una serie di manifestazioni volte a riaffermare la necessità di salvaguardare il nostro patrimonio naturalistico con un occhio di riguardo verso i festeggiamenti per l’Unità d’Italia.

L’iniziativa, infatti, si propone di celebrare i 150 anni mediante la valorizzazione di queste splendide aree naturali, un tempo riserve di caccia e oasi di villeggiatura per i regnanti di casa Savoia e ora divenute, come recita lo slogan di “Parchi 2011”, un patrimonio di tutti gli italiani. Cominciata in primavera, la manifestazione prevede, per i mesi di luglio e agosto, una serie di eventi legati alla tradizione storica delle cacce reali, svariate escursioni, mostre sull’evoluzione del territorio e rassegne teatrali ad alta quota, che si protrarranno fino all’autunno 2011.

Tra i prossimi appuntamenti segnaliamo:

– 9/7 – 28/08 “A piedi tra le nuvole”, rassegna d’argomento storico, con iniziative culturali, sportive e di animazione in Valle Orca e in Valsavarenche (Parco Nazionale del Gran Paradiso).

– 25/7 – 21/08 “L’evoluzione del paesaggio alpino di una terra di confine”, mostra a Casa Escartons (Parco Naturale della Val Troncea).

Dall’1/6 al 31/08 è inoltre possibile partecipare alle escursioni lungo le mulattiere reali del Parco delle Alpi Marittime (“Un anno di eventi nelle antiche riserve di caccia”).

Gli eventi proseguiranno fino ad ottobre, per ulteriori informazioni è possibile consultare il calendario dettagliato all’indirizzo www.parchi2011.it/tutti-gli-eventi.

Nell’ottica di sensibilizzare i più giovani, “Parchi 2011” ha inoltre realizzato un’interessante pubblicazione a fumetti (reperibile al sito http://www.parchi2011.it/il-progetto-didattico), che affronta il tema dell’ecosostenibilità e dell’atteggiamento responsabile che tutti dovremmo dimostrare nei confronti dell’ambiente.

 

(Martina Russo)

 

medAlp

L'Associazione medAlp si occupa di sviluppare progetti sul territorio dell’Euroregione Alpi-Mediterraneo (Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta, Rhone-Alpes, Provence-Alpes-Cote d’Azur) per far conoscere questa realtà e le opportunità che essa offre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *