Il carnevale storico di Verrès

carnevale04

Dal 1949 nel paesino di Verrès, in Valle d’Aosta si svolge un caratteristico carnevale storico, per ricordare Caterina di Challant, la castellana “amica del popolo”. La vicenda alla quale si ispira il carnevale data 1450, quando Caterina di Challant ed il consorte, feudatari delle zona, scortati da alcuni uomini armati, scesero a Verrès. Dopo aver pranzato presso il Reverendo Pietro de Chissé, prevosto della collegiata di Saint Gilles, si recarono nella pubblica piazza sottostante la chiesa. Al suono del piffero e del tamburo tutti si misero a ballare e Caterina, lasciato il consorte, danza con la balda gioventù del paese. L’entusiasmo è al massimo, un solo grido echeggia: “Vive Introd et Madame de Challant”.

Gli oltre 500 anni trascorsi non hanno cancellato il ricordo di quella giornata di festa e così ogni anno tutta Verrès attende intrepidamente e con molto entusiasmo la celebrazione del carnevale. Ambitissimo il ruolo dei nobili da tutta la cittadinanza. Il programma è ricco, ogni anno vengono proposte sfilate in costume seguite  da un suggestivo veglione nei saloni del castello che domina il paese.

Questo il programma:

SABATO 21 FEBBRAIO

20.30 Presentazione di Caterina di Challant, Pierre d’Introd e corteo storico in Piazza Emile Chanoux.
Lettura del “Proclama” e ballo di Caterina.
Sfilata del corteo dalla Piazza al Municipio con fiaccolata (Partecipa la Filarmonica di Verrès).
Ricevimento nella sala Comunale e consegna dei poteri alla Châtelaine da parte del Sindaco.

22.00 Veglionissimo di apertura al Castello con la partecipazione della Châtelaine. Ingresso € 12,00 consumazione inclusa.

DOMENICA 22 FEBBRAIO

14.30 Presentazione e sfilata della Châtelaine e del corteo storico in Piazza Emile Chanoux.
Lettura del “Proclama” e ballo di Caterina.

15.30 Incontro di Caterina con gli anziani del paese.

16.00 Pomeriggio al Castello con spettacolo per bambini e adulti. Ingresso valido per pomeriggio e sera € 10,00 consumazione inclusa (per bambini ingresso gratis).

19.30 Cena al Castello (prenotazione obbligatoria entro venerdì 20/02/09, TEL 0125 929376)

22.00 Serata danzante

LUNEDI 23 FEBBRAIO

09.00 Visita della Châtelaine ai ristori del Borgo di Verrès e alla Microcomunità per anziani.

10.30 Presso la Scuola Materna la Châtelaine incontra i bambini.

15.00 Spettacolo per bambini al salone Bonomi.

16.00 Visita della Châtelaine alla Prevostura di Saint-Gilles.

21.00 Apertura ristorante (gradita prenotazione entro sabato 21/02/09, TEL 0125 929376). 

22.00 Fantasmagorica rievocazione storica di una serata del XIV secolo nel Castello di Verrès Gran Galà.
E’ richiesto l’abito da sera Ingresso € 40,00.
Al Castello rappresentazione teatrale di “Una Partita a scacchi” di Giuseppe Giacosa.

MARTEDI’ 24 FEBBRAIO

12.00
Distribuzione di polenta, saucisses, fisous et vin clair de nôtre presso la Piazza René De Challand, nel borgo di Verrès.

14.30
Gran Corso di Gala con la Châtelaine e seguito storico.
Partecipano alla sfilata gruppi folkloristici e mascherati, carri allegorici e bande musicali.

22.00 Veglionissimo di chiusura al Castello con ballo in maschera.
Ingresso € 12,00 consumazione inclusa.

Per ulteriori informazioni visitate il sito internet del carnevale di Verrès

(Matteo Arrotta)

medAlp

L'Associazione medAlp si occupa di sviluppare progetti sul territorio dell’Euroregione Alpi-Mediterraneo (Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta, Rhone-Alpes, Provence-Alpes-Cote d’Azur) per far conoscere questa realtà e le opportunità che essa offre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *