Il Var in bici

800px-Plage-de-la-courtade

Con circa il 70% del suo territorio coperto da foreste, il Var, un dipartimento della Regione P.A.C.A., è il secondo dipartimento più boscoso della Francia ed il primo per la varietà delle piante. Tra la montagna ed il mare, questo dipartimento permette bellissime gite in bicicletta.

Il Var offre un percorso ciclabile del litorale che corre da Six-Fours a Saint-Raphaël, 3 percorsi per le mountain bike ed infine il cicloturismo, con 22 circuiti garantiti dalla F.F.C.T. (Federazione Francese del CicloTurismo).

Il percorso ciclabile (più di 70 km che, dopo la sistemazione delle piste, saranno 120!) litoraneo attraversa 20 comuni situati sui territori della Provenza Mediterranea, del Golfo di Saint-Tropez e di Estérel, seguendo le tracce dell’antico tragitto della ferrovia della Provenza. L’ideale per scoprire la varietà dei paesaggi, la ricchezza della flora e un’area costiera eccezionale.

Inoltre, i 22 circuiti cicloturistici garantiti dalla F.F.C.T. offrono più di 1700 km di itinerari. I 22 circuisti permettono di partire alla scoperta del territorio del Var, dei suoi paesaggi unici, dei suoi paesi, del suo patrimonio storico e architettonico.

Dal pianoro del Basso Verdon ai castelli dell’Ovest Var, passando per la Sainte-Baume, le Gole del Verdon, i villaggi dell’Est Var, il massiccio si Sioux Blanc o l’Ubac des Maures, ciascuno può scegliere, in tutte le stagioni, il circuito che preferisce ed il proprio ritmo a seconda della propria preparazione e dell’umore.

Maggiori informazioni qui .

(Sara Minucci)

medAlp

L'Associazione medAlp si occupa di sviluppare progetti sul territorio dell’Euroregione Alpi-Mediterraneo (Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta, Rhone-Alpes, Provence-Alpes-Cote d’Azur) per far conoscere questa realtà e le opportunità che essa offre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *