La Biennale della danza di Lione


Dal 9 settembre al 3 ottobre 2010 Lione apre le porte alla XIV edizione della Biennale della danza, l’ultima sotto la direzione artistica di Guy Darmet.

Nel corso del mese sarà possibile scegliere tra 168 rappresentazioni di 40 compagnie e 740 artisti che provengono da tutto il mondo e da tutti i tipi di danza. Dalla classica all’hip hop, passando dal flamenco, la danza etnica, jazz o contemporanea.

La Biennale è un fuoco d’artificio creativo con 17 creazioni, 4 premières in Europa, 7 in Francia, di compagnie che tornano a Lione o di giovani compagnie che vengono a farsi conoscere.

La Biennale è una grande festa per tutti che investe la città con spettacoli all’aperto, corsi di danze latine aperti a tutti nelle piazze della città, mostre, percorsi, conferenze…

E infine il momento clou, il Défilé, che riunisce 4500 danzatori amatoriali della Regione Rodano-Alpi che vogliono vedere «la Vie en rose!», domenica 12 settembre a partire dalle 14,30, da Terreaux a Bellecour.

Informazioni e prenotazioni su www.biennaledeladanse.com

(S.M.)

medAlp

L'Associazione medAlp si occupa di sviluppare progetti sul territorio dell’Euroregione Alpi-Mediterraneo (Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta, Rhone-Alpes, Provence-Alpes-Cote d’Azur) per far conoscere questa realtà e le opportunità che essa offre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *