L’Euroregione si incontra alle Cinque Terre

Pubblichiamo con piacere la seguente nota inviataci dall’ufficio stampa del Parco Nazionale delle Cinque Terre, in Liguria, dove tra qualche giorno avrà luogo l’incontro tra i presidenti delle cinque regioni che compongono l’Euroregione Alpi-Mediterraneo:

“I presidenti della Liguria, Piemonte, Provence Alpes Cote d’Azur, Rhone Alpes e Valle d’Aosta, che costituiscono l’Euroregione Alpi Mediterraneo, si incontrano l’11 e 12 ottobre a Riomaggiore, per la creazione dello strumento operativo GECT – Gruppo Europeo di Cooperazione Territoriale.

Sabato 11 ottobre a Riomaggiore si svolgerà un vertice tra i cinque presidenti delle Regioni che costituiscono l’Euroregione Alpi Mediterraneo. Saranno presenti i presidenti della Liguria, Claudio Burlando; del Piemonte, Mercedes Bresso; di Provences Alpes Coste d’Azur, Bernardo Soulage; della Valle d’Aosta, Augusto Rollandin; e il vicepresidente di Rhône Alpes, Bernard Soulage.

I cinque presidenti faranno il punto sull’attività svolta nel semestre di presidenza ligure di Euroregione, che si concluderà a fine anno, e discuteranno l’approvazione della convenzione e lo statuto del Gruppo Europeo di Cooperazione Territoriale (GECT), per arrivare alla firma dello strumento operativo comune, che servirà a promuovere la cooperazione transfrontaliera, transnazionale e interregionale.

Il GECT è uno strumento giuridico istituito il 5 luglio 2006 con un regolamento europeo, con lo scopo di agevolare e promuovere la cooperazione transfrontaliera, transnazionale e interregionale tra i suoi membri.
Le cinque Regioni dell’Euroregione Alpi-Mediterraneo, avendo un’esperienza pluriennale di cooperazione territoriale in Europa, caratterizzata anche da numerose iniziative INTERREG, si sono molto impegnate nel dare attuazione effettiva al GECT. Il percorso è stato lungo e laborioso: iniziato a Bard in Valle d’Aosta il 18 luglio 2007 con la firma da parte dei presidenti delle cinque Regioni, del “Protocollo d’Intesa per la cooperazione nello spazio Alpi Mediterraneo”, verrà concretizzato proprio in quest’occasione con l’approvazione dello statuto del GECT.

Nell’incontro si parlerà anche della prossima presidenza semestrale di Rhône Alpes, e dei prossimi impegni dell’Euroregione e delle sue prospettive.

Domenica 12 i presidenti delle cinque Regioni, accompagnati dal presidente del Parco, Franco Bonanini, visiteranno le Cinque terre, con escursioni a piedi, percorsi sulla monorotaia e una uscita in mare.”

Sarà possibile assistere all’incontro grazie alla diretta in streaming visibile sul sito del Parco (sabato pubblicheremo il link per assistere, a partire dalle ore 15, al summit). 

Ringraziamo Luca Natale e l’ufficio stampa del Parco Nazionale delle Cinque Terre per la cortese collaborazione.

(Matteo Arrotta)

medAlp

L'Associazione medAlp si occupa di sviluppare progetti sul territorio dell’Euroregione Alpi-Mediterraneo (Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta, Rhone-Alpes, Provence-Alpes-Cote d’Azur) per far conoscere questa realtà e le opportunità che essa offre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *