“Prendete la chiave dei campi” in Isere e Savoia

vacheCon la 13esima edizione della manifestazione “ Prendete la chiave dei campi, le fattorie si aprono in Isère e Savoia”, il 2 e 3 maggio 2009, 102 agricoltori accoglieranno il pubblico per due giornate di porte aperte nelle fattorie sotto il segno della convivialità.

Sono programmate: visite dei diversi siti, degustazioni gratuite di prodotti del territorio, animazioni (tosatura di montoni, laboratorio di rinvasatura per i bambini…) e dibattiti con gli agricoltori.

Per il piacere di grandi e piccini, 13 circuiti di visite gratuite propongono di scoprire e degustare una larga varietà di prodotti agricoli: formaggi, terrine, succhi di frutta, vini, noci, mieli e marmellate.
“Prendete al chiave dei campi” è anche l’occasione di ricevere consigli per le proprie piante: piante aromatiche, palme e fiori saranno anche presenti nel corso della manifestazione!
Senza dimenticare che durante la manifestazione, la mucca sarà circondata dai suoi compagni abituali: capra, maiale, coniglio, volatili, montoni, ma anche lumache e lama!

Infine, le fattorie hanno energia da vendere, poiché quest’anno 5 fattorie dell’Isere esporranno le loro realizzazioni in materia di economia energetica o di produzione di energie rinnovabili: caldaie a legna riciclata, produzione di energia solare con pannelli fotovoltaici, compostaggio.

Il libretto gratuito degli itinerari “ Prendete la chiave dei campi, le fattorie si aprono in Isère e Savoia” è disponibile su semplice domanda al 04 76 20 67 97 (Isère ) o al 04 79 33 92 56 (Savoia), negli uffici del turismo e presso i partner dell’operazione (negozi Gamm vert etAgri Sud-Est del gruppo Dauphinoise, agenzie Crédit Agricole, punti d’accoglienza AREA).

Sul sito www.prenezlacledeschamps.com, in pochi clic gli internauti hanno accesso ai 13 circuiti di visita e al depliant da scaricare. Essi possono scegliere l’itinerario, stampare il libretto e prendere la chiave dei campi in Isere e Savoia il 2 e 3 maggio!

(Matteo Arrotta)

medAlp

L'Associazione medAlp si occupa di sviluppare progetti sul territorio dell’Euroregione Alpi-Mediterraneo (Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta, Rhone-Alpes, Provence-Alpes-Cote d’Azur) per far conoscere questa realtà e le opportunità che essa offre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *