Suggestioni d’estate, di musica e di storia in Val d’Aosta

verres_est

All’insegna del tema ‘Suggestioni d’estate, di musica e di storia’, gruppi da camera e gruppi vocali si alterneranno a pièces teatrali nel suggestivo scenario dei castelli valdostani. E’ la formula della rassegna Château en Musique – nata nel 2007 per portare la musica medioevale all’interno dei beni culturali per valorizzarli – la cui terza edizione andrà in scena fino al 26 agosto in diversi manieri della regione: Issogne (29 luglio e 19 agosto), Aymavilles (5 agosto), Verres (12 agosto), Sarriod de La Tour di Saint-Pierre (26 agosto).

I periodi musicali che saranno ripercorsi sono il Rinascimento, il Barocco e quello Classico, nel pieno rispetto della storia musicale nella quale il castello era più attivo. Inoltre gli attori, veri e propri padroni di casa, racconteranno in brevi pièces la storia, i personaggi, la vita e i ritmi di questi luoghi.

I gruppi musicali che si esibiranno sono: l’Ensemble a Corde, Gomalan Brass Quintet, Augustantica Ensemble e l’Ensemble cameristico diretto dal maestro Teresio Colombotto. A loro si aggiungono le compagnie teatrali Sinequanon, Arti di Eris, Replicante Teatro e Nuova Babette.

Tutti gli spettacoli si terranno alle 21. Prenotazione obbligatoria.

Brochure e informazioni

medAlp

L'Associazione medAlp si occupa di sviluppare progetti sul territorio dell’Euroregione Alpi-Mediterraneo (Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta, Rhone-Alpes, Provence-Alpes-Cote d’Azur) per far conoscere questa realtà e le opportunità che essa offre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *